Patrizia


Essere Patrizia uno spruzzo di Chanel n° 5. Come il celebre profumo racchiudere più sfumature e anime di quante ne lasci intravedere. Se la incontri, splendida padrona di casa, nella residenza di famiglia, trasformata in incantevole location d’eventi, a Robecco sul Naviglio, ne apprezzi il garbo e l’eleganza di chi ama il bello in tutte le sue accezioni. Solare e generosa ti apre le porte della sua storica dimora così come, dischiudendo il suo sorriso, che nemmeno le avversità le riescono a spegnere, e ti fa incontrare il suo ottimismo e la sua vitalità. È incapace di stare ferma e divide le sue giornate tra la gestione della villa, il suo lavoro di commercialista, la vita in famiglia, con il figlio Niccolò e il marito Andrea, e i suoi piaceri quotidiani: la lettura, lo sport e la cucina, soprattutto la preparazione di dolci. Ma la sua più grande passione sono i viaggi, che segnano momenti importanti della sua vita e ne siglano le tappe. Ha una grande passione per gli States, che sono stati la meta di un indimenticabile viaggio con il padre e la destinazione di numerosi itinerari anche futuri, ma si lascia affascinare dal mondo in ogni sfaccettatura: dalla sorprendente modernità di Dubai al fascino nostalgico di San Pietroburgo, dai ritmi della Giamaica alle distese infinite dell’Australia, sua prossima meta e nuova occasione di scoperta, perché ogni terra ti mette di fronte a un nuovo pezzo di te.

Ascolta “La storia di PATRIZIA letta da STEFANIA PINNA” su Spreaker.