Laura


Volare oltre ciò che è conosciuto per dare forma a nuovi sogni e incontrare nuove libertà

Essere Laura, un cuore in volo: sia che si libri con il parapendio nei cieli della sua Sicilia, o si lanci in una delle sue imprese di solidarietà. La sua capacità di visione e il suo spirito vitale le hanno permesso di traguardare oltre le tragedie della vita, trasformando quello che avrebbe potuto abbatterla in rinnovata forza e apertura all’altro. Intraprendente e volitiva, come una fenice ha saputo rimettere insieme i propri granelli di cenere e dare nuova vita alle passioni che, per oltre dieci anni, aveva condiviso con l’indomabile marito. Intrecciando allo sport, che ama e pratica tra mare e cielo, la sua delicata sensibilità e la sua naturale attitudine all’impegno sociale, sta portando avanti un progetto dedicato alle donne di tutto il mondo, in fuga dalla violenza, facendo assaporare loro, attraverso il volo, quel senso di potenza e libertà che hanno smarrito nei propri tumultuosi percorsi di vita. Raccogliendone le esperienze e condividendo l’emozione di avere le ali, intercetta con loro nuove rotte e nuove possibilità di rinascita, dove il confine tra chi porta e chi è portato si stempera e il bisogno di voltare pagina diventa condivisione. Ha visto molto mondo Laura, incontrato persone di ogni genere, superato limiti e confini che i più non possono nemmeno immaginare. Una vita densa, attiva, sempre in movimento, piena di riconoscimenti e soddisfazioni, di sensazioni uniche e momenti avventurosi con cui riempire pagine di libri: due li ha già scritti. Ma, in tanto viaggiare, ha scoperto che la serenità spesso si nasconde in una canzone alla radio, che ti viene voglia di ballare; in una besciamella improvvisata nella cucina di casa; in una risata inattesa coi suoi figli; piccole cose che, come per magia, riconciliano quello che è stato con quello che è.