ELISABETTA


Essere Elisabetta, parola d’ordine libertà. Rifiuta tutto quello che stringe, che trattiene, che soffoca un po’. Detesta le persone giudicanti e cerca di vivere al di fuori di stereotipi e delle convenzioni. Ha saputo trasformare il suo animo d’artista nella sua professione e se le dai tempo e carta bianca può ribaltare con pochi dettagli la tua casa e anche la tua idea di “buona tavola”. Ama il deserto e la magia che nasce dalle distese assolate e il mare con la sua assenza di confini, sempre pronta ad una nuova partenza. Simpatica e leggera sa diventare un prezioso punto di riferimento per le sue amiche più care, che ama ascoltare e sostenere, cogliendo intuizioni e soluzioni risolutive. E se le cose non vanno troppo dritte c’è sempre un nuovo paio di scarpe per migliorare l’umore, perché siamo tutte un po’ donne e un po’ coquette.